In caso di emergenze

COSA PUOI E DEVI FARE 

1. Dai l'allarme 
2. Proteggi te stesso 
3. Aiuta chi è più debole a mettersi in salvo 

RIFLETTERE:

Mantenere la calma  
Usare il telefono solo per gravi situazioni 
Ascoltare la radio o guardare la televisione per tenersi informati 
Lasciare libere le strade ai mezzi di soccorso 
Non recarsi nelle zone colpite dalla calamità 
Attenersi sempre alle istruzioni delle autorità competenti 

INDIVIDUARE:

Individuare gli interruttori principali ( elettricità – gas – acqua ) e verificare la possibilità di accesso ad essi ( in casa e sul posto di lavoro ). 
RICORDARSI DI CHIUDERE TUTTI GLI INTERRUTTORI ( luce , acqua , gas ) IN OGNI CASO 

PREDISPORRE:

Una borsa dell'emergenza, da utilizzare in caso di catastrofe, è un elemento importante nella prevenzione individuale. Naturalmente va preparata per tempo, collocata in un posto accessibile e mantenuta efficiente. 

La Borsa dell'Emergenza dovrebbe contenere:

radio portatile con scorta di pile · 
caricabatterie di riserva deltelefonino · 
torcia elettrica con pile di riserva o a caricamento manuale· 
candele e fiammiferi · 
cartella impermeabile con copia dei documenti
kit di pronto soccorso · 
posate, stoviglie, borraccia, apriscatole, - 
coltellino multiuso · 
cibi in scatola  (tenere controllate le scadenze)
coperte o sacco a pelo · 
vestiti pesanti, biancheria intima, impermeabili . 
medicinali (tenere controllate le scadenze)
Mappa con indicati i punti di ritrovo previsti dal proprio piano comunale di Protezione Civile (Mappe Piano Comunale di Protezione Civile Monticelli D'Ongina)

In caso di: